Quater Vitis – La raffinatezza di quattro vitigni siciliani in un unico vino secondo Firriato

Share Button

L’innovazione e tradizione, Firriato da trent’anni circa una delle aziende di maggior successo nel mondo vitivinicolo siciliano ha presentato e in questi giorni e in uscita i due vini della linea

Quater Vitis

Quantro vitigni autoctoni siciliani vinificati separatamente che assieme trovano un loro straordinario equlibrio portando in bottiglia un risultato sorprendente.

Etichetta , Bottiglia e Packaging rinnovati per rendere più importante e diretto  il messagio dei 4 vitigni autoctoni siciliani.

  • Quater Vitis Rosso – prodotto unico nel suo genere come cuveè di quattro vitigni autoctoni , Nero D’avola,Perricone,Frappato,Nerello Cappuccio 10 mesi in barrique

                                                      esaltano la struttura  rendendo a questo vino una bevuta importante ma con una beva raffinata e vellutata. Annata in uscita 2012 ‘

  • Quater Vitis Bianco – come sopra un blend molto raffinato composto da uve Grillo,Cataratto,Carricante e Zibibbo ,vitigni anche in questo caso vinificati separatamente solo in acciaio.

                                                    Ottima spina acida, sapidità con una fragranza che rimanda a frutti esotici. Un vino che ti fa godere subito ma invecchiato ti sorprenderà ! Annata in uscita 2015′

 

Di seguito alcuni degli straordinari vigneti di Firriato che vanno dall’etna passando dalle colline dolci del Trapanese per arrivare alla splendida e unica Favignana.

Per Firenze 

Andrea Vannini

cell.335.399250

vanninirappresentanze@gmail.com

, , , ,

Comments are closed.